Cibizia Termini e Condizioni

Ultima Revisione: Settembre 8, 2020

Condizioni generali di vendita

  1. Cosa regolano queste condizioni di vendita

Queste condizioni generali di vendita regolano il rapporto tra La Goccia Società coop. sociale onlus con sede in Piazzale Ecoparco, 1, Pozzo d’Adda (Mi), P.iva / c.f. 03076780968 (“La Goccia”), e la persona (“Cliente”) che acquista un prodotto sul sito internet https://cibizia.it (“il Sito”).

  1. Come e quando si conclude il contratto di vendita

Il Cliente che intende acquistare i prodotti presenti sul Sito:

  1. seleziona i prodotti uno alla volta e li aggiunge al carrello.
  2. accede ad una pagina riassuntiva con i prodotti selezionati, il loro prezzo, i tempi e i costi della consegna.
  3. inoltra l’ordine tramite l’apposito pulsante.

L’ordine che il Cliente inoltra a La Goccia tramite il Sito costituisce una proposta contrattuale.

Il contratto di vendita è considerato concluso con l’invio da parte di La Goccia al Cliente di un’e-mail di conferma dell’ordine.

L’e-mail contiene i dati del Cliente, il numero d’ordine, il prezzo del prodotto acquistato, le spese di consegna, l’indirizzo di consegna, il link grazie al quale poter stampare e conservare una copia di queste condizioni.

Il Cliente si impegna a verificare la correttezza dei dati personali contenuti nella e-mail di conferma dell’ordine e a comunicare immediatamente a La Goccia eventuali correzioni.

  1. Chi può acquistare sul sito

L’acquisto dei prodotti presenti sul Sito è consentito soltanto alle persone che abbiano compiuto 18 anni di età.

In fase di acquisto dei prodotti il Cliente è tenuto a fornire dati veritieri, corretti e completi.

Il Cliente è anche tenuto a comunicare immediatamente a La Goccia ogni cambiamento dei dati forniti.

Il Cliente accetta di tenere indenne La Goccia da qualsiasi obbligo risarcitorio e/o sanzione in qualsiasi modo collegati al mancato rispetto di queste regole relative al fornire e comunicare i suoi dati, salvo il dolo o la colpa grave di La Goccia.

  1. La disponibilità dei prodotti

I prodotti presenti sul Sito sono disponibili nelle quantità e nei tempi indicati sul sito.

  1. Le informazioni sui prodotti

La Goccia cerca di descrivere e illustrare i prodotti venduti sul sito nel modo più accurato possibile.

Tuttavia, data la natura dei prodotti venduti, le immagini presenti sul sito sono meramente descrittive e non potranno essere del tutto corrispondenti ai prodotti consegnati. La Goccia invita a leggere con attenzione le informazioni relative ad ogni prodotto.

In particolare invita a leggere con attenzione le informazioni relative agli ingredienti, ad eventuali allergeni e alle modalità di consumazione degli alimenti.

Nell’acquistare un prodotto sul Sito, il Cliente dichiara di aver letto queste informazioni.

  1. I prezzi dei prodotti

Tutti i prezzi indicati sul sito si intendono comprensivi di IVA.

Può capitare, nonostante La Goccia faccia ogni sforzo per evitarlo, che per un prodotto presente sul Sito sia indicato per errore un prezzo diverso da quello effettivo.

Quando La Goccia verifica l’ordine ricevuto controlla anche la correttezza dei prezzi dei prodotti.

Se il prezzo indicato sul sito dovesse risultare inferiore al prezzo corretto di vendita di un prodotto, La Goccia contatterà il Cliente per verificare se intende comunque acquistare il prodotto al prezzo corretto. Se il Cliente non intende acquistarlo al prezzo corretto, La Goccia non potrà accettare il suo ordine.

Se il prezzo corretto di un prodotto è inferiore a quello indicato sul Sito, La Goccia addebiterà al Cliente il solo prezzo corretto inferiore e consegnerà comunque il prodotto.

  1. Come pagare

Il pagamento può avvenire con carta di credito.

L’effettivo addebito dell’importo avverrà al momento dell’invio da parte di La Goccia dell’e-mail di conferma ordine.

  1. La consegna dei prodotti

I prodotti saranno consegnati tramite corriere all’indirizzo indicato dal Cliente al momento dell’ordine nel termine indicato sul sito nella e-mail di conferma dell’ordine inviata da La Goccia.

I costi di consegna sono a carico del Cliente, salvo sia diversamente specificato, e sono indicati prima che il Cliente inoltri l’ordine e nella e-mail di conferma dell’ordine.

Per la consegna è necessario che il Cliente o una persona da lui incaricata sia presente all’indirizzo ed all’orario concordato. Se il Cliente (o la persona incaricata) non è presente l’ordine si intenderà annullato, al Cliente verrà addebitato il costo della consegna e quello dei prodotti non più alienabili a terzi, a titolo di penale.

La Goccia si riserva anche la facoltà di permettere al Cliente di eseguire ulteriori e successivi ordini.

  1. La garanzia dei prodotti

I prodotti venduti da La Goccia sono coperti dalla garanzia legale di conformità.

  1. Il diritto di recesso

Ai sensi dell’art. 59, comma 1, lett. d) ed e) del D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 (Codice del consumo), il diritto di recesso è escluso in relazione a:

  • beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente; e
  • beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e che sono stati aperti dopo la consegna.
  1. Responsabilità

La Goccia non è responsabile per disservizi dovuti a causa di forza maggiore o a caso fortuito, anche se dipendenti da malfunzionamenti e disservizi della rete internet, nel caso in cui non riesca ad eseguire l’ordine nei tempi previsti dal contratto.

La Goccia non è responsabile in caso di danni, di qualsiasi natura, derivanti dall’uso del prodotto in modo improprio e/o non conforme alle istruzioni fornite dal produttore.

La Goccia, fatti salvi i casi di dolo o colpa grave, è unicamente responsabile per il danno che sia conseguenza diretta ed immediata di un suo inadempimento rispetto a quanto stabilito in queste condizioni di vendita e che fosse prevedibile al momento della conclusione del contratto di vendita.

  1. Legge applicabile e foro competente

Queste Condizioni generali di vendita sono regolate dalla legge italiana.

Il Cliente che sia qualificabile come consumatore, secondo quanto indicato nell’art. 13, può cercare di risolvere una eventuale controversia relativa all’acquisto compiuto sul Sito attraverso la piattaforma ODR (Online Dispute Resolution), creata e gestita dalla Unione Europea.

Il Cliente può accedere alla piattaforma ODR a partire da questo link: http://ec.europa.eu/consumers/odr

Ogni controversia relativa a queste Condizioni generali di vendita, se non viene risolta in maniera amichevole, sarà sottoposta alla competenza esclusiva del giudice del luogo di residenza o di domicilio del Cliente.

  1. Esclusioni: cosa accade se il Cliente non è un consumatore

Queste condizioni generali si applicano integralmente in caso di acquisti compiuti da persone fisiche che siano qualificabili come “consumatori” in base all’art. 3 del Codice del Consumo (D. Lgs. 206/2005): l’art. 3 stabilisce che è consumatore la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta.

In caso di acquisti compiuti da soggetti che non siano qualificabili come “consumatori”, sono previste alcune deroghe a queste condizioni generali di vendita.

In particolare, ai soggetti che non siano consumatori:

  1. a) non si applica l’art. 10 sul diritto di recesso. Al contrario si applica la disciplina generalmente prevista dalla legge italiana per cui il diritto di recesso è da considerarsi escluso
  2. b) l’art. 12 è derogato nel senso che, ferma restando l’applicazione della legge italiana a queste condizioni di vendita, in caso di controversia ad esse relativa, il Foro competente sarà quello di Milano.